“Divergenze di stile” e didattica dell’arte per bambini allo Spazio Arte

arcaonlusSENIGALLIA (AN) – Per più di un mese, dal 4 agosto alle ore 19,00, fino al 30 settembre, lo SpazioArte della Fondazione A.R.CA. presenta un’importante mostra sull’identità dal titolo “Divergenze di stile –  Senigallia per Benoffi e per Messora”,  ossia un  racconto, attraverso oggetti e figure simboliche, che descrive i mutamenti della natura tra l’estate e l’autunno. All’inaugurazione interverranno: Gennaro Campanile, assessore al bilancio e patrimonio, sviluppo economico e commercio, Andrea Carnevali, curatore della mostra, Francesca Pongetti, presidente della fondazione.

Dipinti con olio su tela o con olio su carta incisa sono stati scelti in ordine non cronologico per analizzare la ricchezza estetica, filosofica e letteraria dei due maestri d’arte che hanno voluto rappresentare le Marche. Nelle opere dei due pittori, il mondo dell’infanzia trova una giustificazione nelle esperienze vissute in passato, mentre la natura è lo scenario di tanti racconti dove gli artisti ambientano le vicende narrate.  Gli autori delle opere esposte esaltano l’elemento irrazionale per fare predominare la fantasia e l’immaginazione nelle composizioni.

L’esposizione sarà accompagnata da una serata di sostegno alla mostra, l’11 agosto alle ore 21.00, con due laboratori di pittura per i più piccoli e per i ragazzi, grazie alla collaborazione dell’artista Cristina Messora e alla Biblioteca speciale della fondazione.

L’evento ha ottenuto il patrocinio del Comune di Senigallia; inoltre è stato sostenuto dalla “Cantina Mastai Ferretti” Società agricola di Senigallia, da “Furcinon” locale storico delle Marche e dalla “Pizzeria Mancinelli” di Senigallia.

FONTE – Comunicato Stampa

Info: Fondazione A.R.C.A.
Via F.lli Bandiera, 29 – Senigallia
Tel. 071.0975279 | 328.6214037
www.fondazionearca.org

Orari:
mercoledì: 10.00 – 13.00
giovedì 10.00 – 13.00
venerdì: 10.00 – 13.00 / 17.00 – 20.00 / 21.15 – 23.30
sabato: 10.00 – 13.00 / 17.00 – 20.00 / 21.15 – 23.30

Dillo ai tuoi amici Share on FacebookPrint this pageEmail this to someone


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER