Gravidanza e primi mesi: corsi di Massaggio Bioenergetico Dolce

massaggioneonataleFANO (PU) – La dott.ssa Barbara Montesi, pedagogista clinico, propone dei cicli di incontri per insegnare il massaggio bioenergetico dolce: al centro il “Massaggio a Farfalla” di Eva Reich. Il corso si rivolge sia alle mamme in attesa, che alle neo-mamme con il bambino (anche con l’aggiunta eventuale del papà). Gli incontri, strutturati in cicli di tre lezioni, potranno essere individuali, di coppia, o in piccolo gruppi.

Praticato prima alla madre durante la gravidanza, e insegnato dopo il parto consiste in tocchi delicati e leggeri come “ali di farfalla”. È centrato sul lavoro di sostegno della relazione madre-padre-neonato e sulla loro naturale predisposizione a legarsi l’uno all’altro al fine di promuovere salute e benessere, aiutando a prevenire eventuali crisi emozionali postnatali. Imparando a massaggiare con attenzione e sensibilità il proprio bambino si sperimenta una relazione, profondamente corporea che pone le basi di un dialogo emotivo, e di un contatto che “nutre” il figlio. Il massaggio è basato su metodi semplici (respirazione, contatto, sostegno verbale e fisicoemozionale) derivanti della bioenergetica e dall’esperienza di Eva Reich, medico ostetrico statunitense di fama internazionale sostenitrice del principio del minimo stimolo: “toccando un corpo delicatamente a livello cutaneo, si attiva un processo bio-energetico che armonizza le funzioni vitali e rinforza il sistema immunitario”.

IL Massaggio Bioenergetico Dolce è applicabile:

  • ALLE DONNE IN GRAVIDANZA Per concedersi di entrare in contatto con sè stesse e vivere serenamente, attraverso il proprio corpo, gli importanti cambiamenti fisici ed emotivi che avvengono in questo periodo di attesa, rinforzando il rapporto con il feto.
  • DOPO LA NASCITA E NEL PUERPERIO Per superare le eventuali difficoltà del parto e prevenire nel bambino le crisi di adattamento come il pianto inconsolabile, difficoltà dell’alimentazione e del ritmo sonno-veglia. Il bambino più sicuro è meno irritabile e maggiormente resistente alle situazioni stressanti.
  • AI BAMBINI PIÙ GRANDI, SENZA LIMITI DI ETÀ In questo modo il massaggio può diventare un momento importante della vita familiare, come occasione di gioco per sciogliere tensioni e favorire la comprensione reciproca. Agli adulti che desiderano regalarsi uno spazio per ricaricarsi in un’ora di completo relax per ritrovarsi nel contatto col proprio corpo e col proprio respiro.

Per info: 

  • 0721 803199
  • 349 5657415
  • bmontesi@libero.it

FONTE: Gli Organizzatori

Dillo ai tuoi amici Share on FacebookPrint this pageEmail this to someone


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER