Il Paese dei Balocchi: raccolti 1500 Euro per i bimbi siriani

consegna assegnoFANO (PU) – L’impegno dei fanesi sta per tradursi in aiuti concreti per i bambini siriani. Sono infatti stati consegnati a Sebastiano Fezza i fondi raccolti dall’associazione Paese dei Balocchi in occasione della mostra fotografica “Sguardo oltre”, allestita nel Foyer del Teatro della Fortuna nel periodo prenatalizio.

Tantissime persone hanno visitato la mostra, scoprendo ed apprezzando le bellissime immagini cariche di significato scattate dal fotografo Adriano Gamberini, delle quali sono state realizzate delle cartoline d’auguri solidali.

Il ricavato di queste iniziative è stato di 1500 Euro, cifra che ieri, nella sala della Concordia, è stata consegnata a Nino Fezza, componente dell’associazione @auxilia, al quale era andata la fascia di sindaco della 12° edizione de Il Paese dei Balocchi. Da anni i volontari di @uxilia sono impegnati nei campi profughi per sviluppare progetti di aiuto in favore dei bambini vittime della guerra in Siria, dove sono stati inviate oltre 150 tonnellate in beni di prima necessità e realizzati progetti in campo sanitario come l’apertura di 6 piccoli ospedali. Oltre 50.000 sono stati i siriani profughi aiutati, soprattutto quelli residenti nei villaggi isolati dalle guerre. “Siamo orgogliosi di aver potuto dare il nostro contributo all’importante operato di questa associazione – commenta il presidente de Il Paese dei Balocchi Michele Brocchini – Il nostro obiettivo è quello di portare un sorriso ai bambini e in questo caso pensiamo di esserci riusciti, legando con il filo della solidarietà i piccoli fanesi ai loro coetanei siriani. Tutta l’attività dell’anno appena concluso è stata all’insegna del tema scelto, la felicità, che si è esplicitata in tanti modi e con svariate attività e questa ne è stata la conclusione ideale. Non solo però abbiamo aiutato un’altra associazione, ma abbiamo anche contribuito a creare un evento importante per la città durante il periodo natalizio”. L’impegno de Il Paese dei Balocchi non si esaurisce con la consegna del ricavato ad @uxilia, perchè sono in fase di ideazione tante altre iniziative  che contribuiranno a sensibilizzare su importanti tematiche ed a contagiare di gioia i fanesi e non solo.

FONTE: Comunicato Stampa

Dillo ai tuoi amici Share on FacebookPrint this pageEmail this to someone


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER