Scopri…La Città da Giocare 2015: giochi tattili, laboratori con foglie e fiori e…Pedalopoli!

MORCIANO7

Per il pomeriggio di domenica 31 maggio Pazza Idea Enjoy proporrà laboratori di varia natura per far divertire i bambini di tutte le età: si potranno creare foglie, fiori o frutti da appendere all’albero simbolo dell’edizione 2015 posizionato lungo il percorso. Inoltre, per rafforzare la tematica di quest’anno “Insieme si sta meglio”, tutti, adulti e bambini, potranno dare il loro contributo inventando ognuno una piccola parte di una storia che poi verrà pubblicata con il nome di tutti i partecipanti.

Pazza idea enjoy è un’organizzazione specializzata in animazione turistica, viaggi ed eventi a misura di bambino. Operativa a livello nazionale da 15 anni, è dal 2011 che ha attivato il progetto “Pianeta bambini”, un settore appositamente pensato per gli under14.

Anche For.Bici non mancherà alla Città da Giocare: nei pressi dell’Istituto Corridoni potrete raggiungere sulle due ruote Pedalopoli, il paese senza motore: gimkane, percorsi per bambini, spazi per imparare a pedalare senza rotelle e merenda per tutti!

Info: forbicifano.blogspot.it

Avete mai disegnato con gli oggetti? L’Ass. Amemi, che potrete trovare nei pressi della caserma, vi guiderà a farlo con il laboratorio “Un mondo di ocose”: salite sul loro tappeto magico e scoprirete la specialissima lavagna dove anche i mondi più immaginari si possono “disegnare”…senza colori!!

Nella giornata del 31 maggio 2015, sarà presente anche L’unione Italiana Dei Ciechi e Degli Ipovedenti ONLUS (U.I.C.I.) che organizzerà laboratori di scrittura braille per insegnare ai bambini a  scrivere il proprio nome; illustrerà libri tattili creati con vari tipi di materiale, cercando di stimolare e coinvolgere i bambini nella creazione degli stessi; farà conoscere ai bambini giochi tattili ( ad esempio memory, ecc…).

L’unione Italiana Dei Ciechi e Degli Ipovedenti ONLUS (U.I.C.I.) favorisce la piena attuazione dei diritti umani, civili e sociali dei ciechi, la loro equiparazione sociale e l’integrazione scolastica, il collocamento lavorativo, l’assistenza rivolta ai pluriminorati, agli anziani ed a quelli in situazione di particolare emarginazione sociale, l’attività ricreativa e fisico-sportiva. Inoltre si occupa anche della prevenzione attraverso la Sezione Italiana della Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità (I.A.P.B.).

Info:  uicps@uiciechi.it

Dillo ai tuoi amici Share on FacebookPrint this pageEmail this to someone


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER